Prof. Massimo Trabalza

Massimo Trabalza Marinucci è laureato in Medicina Veterinaria ed è attualmente Professore Associato di Nutrizione e Alimentazione Animale presso il Dipartimento di Medicina Veterinaria dell’Università di Perugia. Ha in precedenza conseguito il Diploma di Dottore di Ricerca in “Scienze delle Produzione Animali” presso Università degli Studi di Napoli ed ha coperto il ruolo di ricercatore presso l’Università di Camerino.
Ha svolto periodi di formazione e collabora attivamente in progetti di ricerca con istituzioni italiane e straniere, tra le quali l’Ohio State University, Department of Animal Science (USA), la Station de Recherche sur la Nutrition des Herbivores, Institut National de la Recherche Agronomique (Francia) e la Faculdad de Medicina de Veterinaria di Cordoba (Spagna).
L’attività di ricerca è incentrata sulla nutrizione delle specie animali di interesse zootecnico, con particolare riferimento all’impiego degli alimenti funzionali e alla qualità nutraceutica dei prodotti di origine animale. Una parte degli studi più recenti sono indirizzati all’impiego di probiotici e prebiotici nel cane affetto da patologie gastrointestinali.
Ha partecipato in qualità di relatore a numerosi convegni di carattere scientifico in Italia o all’estero.
Tra le esperienze professionali e gli incarichi istituzionali vanno menzionati i seguenti: a) Esperto per la valutazione dei progetti di ricerca della Commissione Europea (Direttorato Generale VI – Agricoltura); b) Membro del Senato Accademico dell’Università di Perugia; c) Responsabile Zootecnico dell’Azienda Zootecnica Didattica dell’Università degli Studi di Perugia; d) Membro della commissione di valutatori per la selezione di progetti nominata dalla Commissione Scientifica d’Ateneo dell’Università degli Studi di Padova e di Milano; e) Membro del Comitato Tecnico-Scientifico dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Umbria e delle Marche per la valutazione dei progetti presentati nell’ambito della Ricerca Corrente; f) Associato presso il CNR di Perugia (Istituto di Bioscenze e Biorisorse) con finalità di ricerca; g) Membro del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Universitaria “Azienda Agraria” dell’Università degli Studi di Perugia.
Svolge attività di referee per riviste scientifiche italiane straniere e ha fatto parte di comitati editoriali. Ha svolto attività didattica presso istituti esteri (Master Internazionale di I livello “Potenziamento delle produzioni di origine animale e loro controllo sanitario finalizzato alla salute umana” (Università di Tirana, Albania); Programma Erasmus Teaching Mobility presso l’Università di Cordoba (Spagna) e l’Università di Madrid Alfonso X (Spagna).
Ha fatto parte del consiglio direttivo e/o scientifico di società quali WAVES (Wild Animals Veterinary Euromediterranean Society), CIRIAF (Centro Interuniversitario di Ricerca sull’Inquinamento e sull’Ambiente “Mauro Felli”), SIPAOC (Società Italiana di Patologia ed Allevamento degli Ovini e dei Caprini), ASPA (Associazione per la Scienza e le Produzioni Animali).
Annovera 74 articoli censiti su Scopus (Numero totale di citazioni: 934; h-index: 17).